Cara Therapeutics

Cara Therapeutics

Cara Therapeutics è un’azienda biofarmaceutica fondata nel 2004 e specializzata nella distribuzione di prodotti per combattere dolori acuti e cronici e il prurito; si tratta di farmaci basati su un nuovo approccio che fa uso soprattutto dei recettori oppioidi kappa.

La società intende rivoluzionare il settore delle cure contro i dolori, che non ha conosciuto sviluppi significativi negli ultimi 50-100 anni. Cara Therapeutics sta mettendo a punto nuovi prodotti che non abbiano gli stessi effetti collaterali dei farmaci tradizionali usati allo scopo, quali morfina, ibuprofene e acetaminofene.

La società di biotecnologia clinica è considerata parte dei titoli legati alla marijuana, poiché sta lavorando sui recettori cannabinoidi (CB) per influenzare le reazioni dei pazienti a dolori e infiammazioni. La società ha messo a punto un prodotto sperimentale, chiamato CR701: si tratta di un farmaco cannabinoide che potrebbe essere molto efficace nel trattamento dei dolori cronici, senza gli effetti collaterali di dipendenza tipicamente prodotti dagli altri antidolorifici.

Anche se tale prodotto è ancora in fase di sviluppo preclinico, si tratta della sostanza più efficace basata su cannabis messa a punto fino ad ora dalla società. Essa sembra infatti davvero in grado di migliorare in modo significativo l’importanza di Cara nel settore dei farmaci a base di marijuana.

Trading su Cara Therapeutics

  • Secondo i dati forniti da ArcView Group, società operante nel campo delle ricerche sui mercati e gli investimenti relativi alla cannabis, nel 2016 le vendite legali di marijuana a scopo farmaceutico o ricreativo in Nord America hanno avuto un incremento del 34%, raggiungendo i 6,9 miliardi di dollari. Potrebbe essere la punta dell’iceberg? Sembra probabile, dato che l’opinione pubblica sta cambiando idea su questo delicato argomento. Infatti, le persone comuni e le aziende stanno gradualmente accettando l’uso ricreativo della marijuana, il che dovrebbe portare benefici alle vendite e al prezzo dei titoli della società.
  • A partire da maggio 2018, Cara Therapeutics e Vifor Fresenius Medical Care Renal Pharma (VFMCRP) hanno avviato una partnership per lo sviluppo e la vendita di un tipo di iniezione contro il prurito associato alle malattie renali croniche. Questa notizia ha favorito un notevole incremento del prezzo delle azioni Cara, poiché gli investitori hanno considerato molto promettente la partnership che ha portato allo sviluppo da parte di Cara delle iniezioni KORSUVA per i pazienti in dialisi. Dopo tutto, si tratta di un prodotto cui tutti i principali fornitori mondiali di sistemi di dialisi dovrebbero essere interessati e ciò potrebbe favorire le partnership con un’industria di biotecnologie cliniche di piccole dimensioni come Cara.
  • Il sistema di sviluppo di farmaci di Cara Therapeutics, la sua cosiddetta pipeline, è davvero promettente, dato che alcuni suoi farmaci, come le iniezioni KORSUVA, hanno ornai raggiunto la fase 3 dei test clinici negli USA. Se i prodotti della società si riveleranno efficaci come sembrano nel trattamento dei dolori in questione, il prezzo delle sue azioni potrebbero conoscere un significativo incremento nei prossimi due anni.

Investire in una società di sviluppo farmaceutico come Cara Therapeutics si potrebbe rivelare una scelta vincente. Sembra infatti che numerosi investitori stiano cercando di approfittare della rapida crescita dei settori legati alla marijuana, come quello dei prodotti che fanno uso dei recettori CB per la cura dei dolori.

Fai trading su CARA